giovedì 2 ottobre 2008

Sciamatura

Ieri appena sono arrivato a casa ho notato dei maschi alati su un'auto.Così sono partito subito alla ricerca, i maschi erano delle Myrmica peccato non aver trovato delle regine.Comunque sono riuscito a prendere quattro regine, due di Crematogaster Scutellaris e due penso di lasius flavus.Quest'ultime sono davvero piccole saranno appena mezzo centimetro.

Ho letto il commento da Varese ed è impressionante come nello stesso giorno a distanza di tanti chilometri si siano date l'appuntamento diversi formicai e presumo delle medesime razze.

Prima di mettere la regina nella provetta, capovolgila e assicurati che non coli dell'acqua se dovesse farlo mettici più ovatta ben pressata.

9 commenti:

Belloteo ha detto...

Ciao,
io ho comprato il poliver e l'alluminio per fare io la teca, nella prossime settimane lo dovrei costruire direi quasi simile a quelli di ant store, tranne che non so che collante usare tra il poliver e l'alluminio oltre che qualche vite.
Comunque, il problema ora per me essenziale è trovare le regine.
Sono di Milano, sto notando quando torno a casa ai lati della tangenziale come delle colonne di fumo, che se le guardi bene invece sono insetti, tante colonne sottili e alte...dato il periodo ho pensato siano sciamature di formiche, mi potete dare conferma oppure sono altri insettacci? vorrei trovarne un pò di regine come riuscite voi... ;) grazie

Alby ha detto...

è molto probabile che lo siano, se riesci ad andare in un parchetto magari ne trovi.DI sera prova a lasciare una luce accesa che spesso le attira.

belloteo ha detto...

Tra poco esco di qui, provo a guardare qui fuori che c'è un parco e dei campi, ma confermi che questo comunque è un periodo favorevole giusto? Al limite se non dovessi riuscire a trovare qualche regina tu puoi spedirle? (spese di spedizione pagate da me ovviamente ;) )

Anonimo ha detto...

Grazie per la risposta direttamente nel post principale.


Confermo che oltre alle lasius (che non saprei dire di preciso quale) le altre erano crematogaster. Le mie lasius sono tutte abbastanza grandi intorno al centimetro, le crematogaster più piccole.

Quello di Varese provincia (avevo già postato un po' di tempo fa ma non ricordo con che nome)

belloteo ha detto...

mmhh.. sono uscito da lavoro, nella zona dove c'erano molte di queste colonne sono uscito e mi sono avvicinato quanto più potevo, nel parcheggio dove stavo vedevo molti insetti volanti che si avvicinavano alla macchina...ma erano zanzare...possibile che in questo periodo quelle colonne di sciami fossero zanzare? può essere un caso? e quelle colonne fossero formiche? accidenti...più i giorni passano e più so che dovrò aspettare l'anno prossimo...con la mia fortuna che mi ritrovo..quindi dove mi consigli di vedere? nei parchi nei campi, a che ora, mattina sera? a che altezza li trovo, alte o altezza uomo? grazie delle info

Alby ha detto...

la maggior parte le ho trovate per terra, sul cemento perchè sono più visibili, nell'erba si nascondono meglio..Possono essere dappertutto, questo è un buon periodo però oltre a questo non posso immaginare cosa tu abbia potuto vedere :)

se depondono tutte penso che qualcuna la darò via, ma bisogna sempre vedere...l'anno scorso di quelle che ho trovato nemmeno una ha deposto.

belloteo ha detto...

Stamattina ha piovuto qui a Milano, ora sta per aprirsi un pò il cielo, da quello che ho letto in giro, l'umidità offre il via al volo nuziale, dovrei nel pomeriggio allora vedere formiche alate? secondo me nella mia zona a memoria vi sono delle formiche che si accoppiano in estate, mi ricordo da bambino in cortile questi insetti volanti che mi divertivo a rincorrere con la mano, volavano non proprio benissimo e lenti e a ricordo sembravano della forma della formica normale ma più grossa...secondo me il periodo giusto qui da me l'ho perso accidenti...o vado alla ricerca di nidi con la pala ma la vedo grigia oppure qualcuno di milano o vicino mi dovrà regalare una regina :D

belloteo ha detto...

Ci siamo! ne ho trovate 2!! in pausa pranzo nel tornare ho guardato in giro su qualche macchina e ho visto molti maschi morti e femmine e maschi ancora attaccati ma morti..poi...2 femmine! 1 che si stava staccando in quel momento le ali e un'altra con le ali ancora attaccate, le ho messe in un vaso di vetro con uno strato solo di un tovagliolo per aerare e del cotone dentro imbevuto di acqua e zucchero e qualche afide alata.
Serve altro nel frattempo? non so di che genere si tratti, sono lunghe tipo dai 5 ai 7 mm, nere ma con la parte finale, la coda, con strisce intervallate di nero e beige. che razza è? sono abbstanza contento! l'altra ha ancora le ali, e nonostante abbia messo dentro due maschi vivi non sembra voglia ancora staccarsele...sperem!

formica ha detto...

Sono lasius flavus.
http://amicianimali-formica.blogspot.com/
andateci!