venerdì 25 gennaio 2008

La familiarità delle formiche

Le formiche anche se della stessa razza non possono essere aggiunte se di una colonia differente, cioè nata da un'altra regina.Se ciò avennisse si scatenerebbe una "guerra" e una delle due stirpe verrebbe distrutta.
Si suppone che si riconoscano tramite un odore che accomuna esemplari nati dalla stessa regina d'origine, in alcuni rari casi è possibile che delle operaie accettino una formica regina che sia appena nata dalla stessa colonia.

10 commenti:

mirmi ha detto...

e tu che cosa ne fai delle formiche delle altre regine che nn si epr il formicaio??grazie ciao ciao mirmi

mirmi ha detto...

ciao albi sempre io un altra informazione...nessun posto italiano dove vendono formiche???!!!grazie in anticipo per tutto

Alby ha detto...

la mia idea è quella di iniziare un'altro formicaio ytong e provare questa tecnica..per ora non hanno ancora prolificato quindi aspetto nel caso dovessi averne in più le darà via a chi fosse interessato.
In italia non c'è nessuno, c'è un venditore online francese meno fornito di antstore ma a cose davvero particolari!

mirmi ha detto...

mi dai il sito del francese per favore grazie ciao ciao

Alby ha detto...

www.fourmis.com

iPepito ha detto...

il sito corretto è www.fourmis.fr e non .com
;)

mirmi ha detto...

grazie a tutti e due...cmq allora in italia niente...mannaggia...avete quache altro consiglio per il formicaio???!!

Gormlaith ha detto...

Ciao! Qui ci stiamo sempre più appassionando alla vita del formicaio! Se con mio marito e mio figlio dovessimo decidere di farne uno anche noi, ci fai da supervisore? Intanto a casa nostra domenica scorsa é arrivato l' attesissimo topino Diamante, che si é aggiunto alla famiglia pelosa: cane, gatto e coniglio nano.

Anonimo ha detto...

La ringrazio per intiresnuyu iformatsiyu

Anonimo ha detto...

imparato molto