mercoledì 27 febbraio 2008

Ci vuole pazienza


Nonostante le accortezze, la regina di antstore rimasta non ha deposto ancora le uova.Che non sia ancora in ibernazione e quindi necessiti di un aumento della temperatura.Non saprei dirlo, l'unica cosa di cui sono certo e penso di aver imparato sulla mia pelle è quella di non forzar le cose ed essere sereni, poichè la natura farà il suo corso e ciò che noi possiamo fare è osservare le sorprese meravigliose che ci riserva di giorno in giorno.

6 commenti:

mirmi ha detto...

ciao albi...senti mi potresti ridire il periodo e il tipo di giornata per la sciamata delle crematogaster scutellaris???grazie in anticipo mirmi

Alby ha detto...

potresti trovarne nel periodo caldo, ma l'apice viene raggiunto a fine agosto/settembre per la maggior parte delle formiche

mirmi ha detto...

ciao albi ...oramai posso contare solo su di te sei l' unico che rispondi alle mie domande...ho notate che alcuni esemplari di crematogaster scutellaris hanno il sedere molto pou grande con due o tre righe sempre in quel posto...la gramdezza varia pochissimo dalle altre formiche...chi sono???grazie in anticipo mirmi

Altruio ha detto...

Mah, io direi soldati, anche se mi risulta che si distinguano dalle altre operai per la testa più sviluppata. Attendiamo risposta di alby a cui vorrei porre un'altra domanda.
Vorrei sapere bene come fai per l'apporto proteico:
ho letto che hai provato a dare della carne ma non so se l'esperimento ha avuto un seguito; invece per altri insetti come fai? Li catturi e in che modo?

Alby ha detto...

quello che dici delle mascelle è giusto, ma non tutte le razze hanno i soldati, nello specifico caso delle crematogaster ne sono sprovviste.

Per le proteine le do la carne pollo, manzo, giusto un pezzettino, meglio secca per non mandarla in putrefazione...beh gli insetti è semplice, quando ammazzo una zanzara o una mosca gliela offro e se dopo un paio di giorni è lì la rimuovo dalla teca..si possono dare anche vivi ma bisogna avere una colonia abbastanza numerosa.

Anonimo ha detto...

ciao sai per caso quanto costa la spesa di spedizione di una colonia di lasius niger?